Vincitore
Scuola primaria

Corrispondenza dallo spazio

3

Scuola primaria G. Pascoli

Vedi elaborato

Descrizione progetto:

I bambini ricevono una lettera indirizzata agli alunni di classe terza: è stata scritta da uno strano personaggio di nome Stat che li stimola a ragionare sulle loro abitudini quotidiane e da questo input partono una serie di indagini statistiche con l’obiettivo di migliorare le risorse.

Percorso didattico:

Gli alunni si sono approcciati all’argomento “Relazioni, dati e previsioni” con attività suggerite dal libro di testo ed integrate con giochi e sfide a coppie o a piccoli gruppi utilizzando materiale cartaceo, applicazioni online (con lim e tablet) e giochi in palestra. Successivamente hanno visionato i moduli 1, 2, 3 messi a disposizione da “Censimento sui banchi di scuola” e, per ognuno, sono state predisposte attività e video (trovati in allegato): Ci si è soffermati sulla storia del censimento con visione alla Lim del video messo a disposizione per la scuola Primaria e conoscenza del personaggio Pop. A seguire riflessioni sull’utilità del dato che hanno portato i bambini a capire la realtà in cui viviamo, il nostro paese e i bisogni a cui occorre rispondere per migliorare la nostra vita; anche in questa sezione sono state proposte attività che hanno indirizzato al progetto. Il modulo 3 ha permesso di individuare l’argomento dello storytelling: “Tempo libero – Lettori di libri”: è stato molto interessante per loro leggere i dati e riflettere sulla nostra piccola realtà.” Dal modulo 4 è scaturita l’idea, la proposta operativa. Superlettori di classe Facciamo l’indagine e completiamo il grafico: si individua così l’intervallo di variazione (dal lettore di un numero minimo di libri al superlettore: si registra la differenza) Libri preferiti L’indagine ha lo scopo di scoprire quali tipi di libri sono più graditi fra quelli della biblioteca scolastica, anche per orientare gli acquisti futuri.