Ottobre 2019

Il Censimento permanente sui banchi di scuola

A ottobre arriva nelle scuole l’iniziativa promossa da Istat, in collaborazione con il MIUR, per far conoscere ai più giovani l’importanza dei Censimenti e come sono cambiati nel corso della storia.

Partecipa Leggi regolamento
mask
arrow
POP
POP

Il Progetto

A cosa servono i Censimenti? Come sono cambiati? Quali informazioni ci forniscono?

Gli alunni lo scopriranno in classe, attraverso il sostegno degli insegnanti, in un interessante percorso informativo all’interno dello straordinario mondo dei numeri, che li aiuterà a sviluppare la capacità di comprensione delle evoluzioni sociali, culturali e ambientali dell’Italia, grazie ai dati forniti dalla statistica ufficiale.

Ma non solo, potranno partecipare a un Contest, cimentandosi nella creazione di un prodotto di comunicazione, da realizzare insieme agli insegnanti, e mettendo alla prova le proprie capacità analitiche e la propria creatività.

Scopri di piú
arrow
POP

A CHI SI RIVOLGE

Il Contest è rivolto agli alunni delle classi:

  • terza, quarta e quinta della scuola primaria;
  • prima, seconda e terza della scuola secondaria di primo grado.

Ogni classe, rappresentata da un docente, può sottoporre il proprio progetto creativo.

Partecipa
POP
arrow
POP
POP

SCARICA IL DIGITAL KIT!

Se sei un insegnante e partecipi al Contest insieme alla tua classe, aiutaci a promuovere l'iniziativa!

Scarica il digital kit e condividi i materiali suoi tuoi profili social.

Buon lavoro e... ci vediamo a scuola!

Download

COME PARTECIPARE?

La partecipazione al Contest è gratuita.
È necessario seguire questi semplici passaggi

Fase 1

Compilare e trasmettere il modulo di adesione al Contest entro 20 dicembre 2019

Fase 2

Inviare il progetto creativo, realizzato dagli alunni di una stessa classe sotto la guida di un docente, entro il 28 febbraio 2020

Ciao sono POP,

la mascotte del Censimento permanente. Con la mia esperienza sui dati aiuterò gli insegnanti delle scuole italiane a far conoscere questo importante strumento ai cittadini di domani!

Contattami

Seguici su: