Scuola secondaria di primo grado

M.I.S.S. Piacenza

1A

Scuola secondaria di primo grado Italo Calvino

Vedi elaborato

Descrizione progetto:

L’idea è nata dalla conclusione di un lavoro svolto in scienze sugli obiettivi Agenda 2030, in particolare sull’obiettivo 3, Salute e Benessere. I ragazzi hanno colto l’occasione per evidenziare sul loro territorio gli aspetti negativi da migliorare.

Percorso didattico:

Nella prima lezione abbiamo condiviso una linea del tempo per chiarire il significato di censimento nella storia. In seguito abbiamo spiegato termini specifici del linguaggio statistico e imparato cosa sia un’indagine statistica. Abbiamo selezionato dati dalle Banche Dati, confrontandoli tra loro per trarre informazioni. Gli alunni hanno capito l’importanza di raccogliere dati per conoscere la popolazione, per confrontare il passato col presente, per confrontare il nostro territorio con altri per migliorarlo. Abbiamo sottolineato aspetti negativi di Piacenza, poiché i dati statistici servono a dedurre informazioni per prendere provvedimenti. Abbiamo confrontato stessi indicatori nel passato, presente, e con l’Italia, per far conoscere la nostra città. La ricerca dati è stata ardua: non sempre abbiamo trovato dati confrontabili in negativo per Piacenza. I ragazzi hanno capito che, nonostante si ritenga Piacenza inquinata, i dati dimostrano miglioramenti rispetto al passato e rispetto ad altre città in merito ad ambiente e salute. Infine abbiamo visto la struttura del prodotto di comunicazione, realizzato script/storyboard, utilizzato PowerPoint per presentazione/creazione video, creato avatar su South Park Studios, scelto immagini/musiche senza copyright, tagliate con mp3cut.net.