Scuola primaria

Un inaspettato destino: missione ambiente

4A

I.C. Perugia 1 F. Morlacchi

Vedi elaborato

Descrizione progetto:

Il Progetto creativo si propone di diffondere e promuovere la cultura del Censimento Permanente all’interno delle famiglie informardo e formando, attraverso un testo fantastico e argomentativo, sull’importanza delle informazioni e dei dati prodotti dalla statistica ufficiale per conoscere e comprendere le evoluzioni sociali, economiche e ambientali del proprio territorio sulla tematica della Raccolta Differenziata,.

Percorso didattico:

Nelle Indicazioni Nazionali si legge: “Da un lato tutto ciò che accade nel mondo influenza la vita di ogni persona, dall’altro ogni persona tiene nelle sue stesse mani una responsabilità unica e singolare nei confronti del futuro dell’umanità”. Attraverso l’utilizzo di materiali prodotti dall’Istat, con le campagne censuarie, e fonti di altri enti nazionali e locali, i bambini hanno prodotto un testo sia fantastico che argomentativo sulla tematica Raccolta Differenziata del proprio territorio. Obiettivi: • Conoscere le nozioni di base sul Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. • Comprendere il Censimento permanente sui banchi di scuola. • Comprendere dati statistici come fonte di informazione. • Acquisire la capacità di lettura dei cambiamenti sociali attraverso i dati statistici. • Riflettere sulla tematica dei rifiuti e sulle problematiche connesse alla loro gestione. • Apprendere alcune tecniche di base per la realizzazione di un prodotto di comunicazione efficace • Produzione di un elaborato di classe • Sviluppare il senso di appartenenza: io faccio parte • Comprendere il ruolo fondamentale di ogni cittadino nell’efficace gestione dei rifiuti: io faccio la mia parte • Favorire lo sviluppo della responsabilità sociale e civile di ogni bambino • Conoscere il proprio territorio dal punto di vista ambientale • Rafforzare la consapevolezza che l’ambiente è un bene da tutelare e valorizzare. Attività: • Lettura di testi informativi. • Analisi di informazioni e dati del Censimento. • Analisi di informazioni e dati di fonti enti nazionali e locali. • riflessione sulle pratiche personali e familiari in ordine alla raccolta differenziata. • Osservazione, descrizione e lettura di immagini: fotografie, manifesti e altro. • Ricerca e raccolta, analisi e catalogazione di materiale informativo. La metodologia: • Partecipazione attiva e sulla valorizzazione delle conoscenze e delle esperienze dei bambini • stimolati alla riflessione attraverso domande mirate (strategie: brain storming e problem solving) • Attraverso il circle time si offrirà ai bambini la possibilità di comunicare con tutti i membri del gruppo. Prodotto: • Il compito di realtà: Testo fantastico e argomentativo realizzato utilizzando il cooperative learnig.