Progetti migliori
Scuola primaria

Undici rintocchi e un segreto

3C

I.C. Montemurro

Vedi elaborato

Descrizione progetto:

Racconto fantastico con spunti realistici ambientato nel centro storico di Gravina in P. Sono inserite due rappresentazioni grafiche, relative alla torre dell’orologio "Curci" e a un momento del racconto, in cui si evince un’indagine statistica.

Percorso didattico:

La scelta di partecipare al concorso Istat “Censimento permanente tra i banchi di scuola” nasce dalla volontà di condurre gli alunni alla consapevolezza della funzione di un’indagine statistica e, dunque, della conoscenza dell’Istituto Nazionale di Statistica. In prima istanza abbiamo visionato in classe il video per conoscere la storia dei censimenti e dell’Istat, successivamente con metodo induttivo gli alunni, non ancora pronti per i grandi numeri, sono giunti a comprendere il valore delle percentuali attraverso la lettura di alcune indagini Istat. Poi, sono state mostrate loro alcune infografie, che avendo la peculiarità dell’immediatezza visiva hanno subito suscitato interesse. Ed ecco che è maturata negli alunni l’idea di approfondire un’indagine vicina ai loro interessi e al loro contesto territoriale. Il censimento oggetto di analisi tra i nostri banchi di scuola è stato “La popolazione pugliese con più di tre anni che pratica sport” del 2019. Gli alunni hanno manifestato la volontà di scrivere un racconto fantastico e dinamico legato alla loro realtà scolastica, alla scansione spaziale e temporale della loro scuola Senza zaino ed alla loro città, includendo il monumento storico dell’orologio Curci. Gli alunni hanno lavorato su questo progetto in piccoli gruppi guidati da input inviati dagli insegnanti. Il progetto transdisciplinare ha abbracciato diverse discipline ed ha permesso una didattica laboratoriale e modalità riflessive sulla propria identità culturale e sociale.